La diffusione delle camere termiche a mò di accessorio degli smartphone Android e iOS, rappresenta la punta dell’iceberg delle soluzioni di nuova generazione, e i sistemi a bordo dei droni sono diventati nel giro di 4-5 anni una soluzione possibile per molti interventi di analisi, sia nel settore dell’architettura che in altri settori strategici come il monitoraggio ambientale, o il settore della green economy attraverso analisi delle dispersioni termiche ed altro.